Fagiolo mungo per l'articolo Uova vegane: l'OK dell'EFSA

Uova vegane: l’OK dell’EFSA

Le uova vegane dell’americana Eat Just arriveranno in Europa a metà del 2022. La proteina del fagiolo mungo che Eat Just utilizza per produrle ha superato l’esame dell’Autorità europea per la sicurezza alimentare.

L’EFSA ha approvato l’utilizzo della proteina del fagiolo mungo nella preparazione delle uova vegane dell’americana Eat Just. Secondo l’Autorità europea per la sicurezza alimentare – scrive Ioscelgoveg – la proteina estratta dal fagiolo mungo è sicura e non “svantaggiosa a livello nutrizionale” nelle condizioni d’uso proposte dall’azienda. Questo apre di fatto le porte in Europa alla sua alternativa vegetale alle uova: Just Egg. La campagna di lancio è prevista a metà del 2022.

Ma Just Egg non è il solo uovo vegano. “Ad agosto – prosegue Ioscelgoveg –  la società statunitense Crafty Counter ha lanciato quello che sostiene essere ‘il primo uovo sodo vegano pronto al consumo’. A luglio, la startup israeliana YO-Egg ha creato uova fritte a base vegetale iperrealistiche. E negli USA le JUST Egg sono ben consolidate.”

Del resto è ormai un dato di fatto: sono sempre più le persone che scelgono un’alimentazione a base vegetale. Perché? Per motivi etici e di salute, per il Pianeta. E l’industria delle uova, così come quella della produzione di latte e carne, è crudele e spietata con gli animali e insostenibile per l’ambiente. E poi, è davvero così salutare mangiare uova o sarebbe piuttosto meglio evitarle?

Qualunque sia il motivo che spinge le persone a non nutrirsi di prodotti di origine animale, la pressione è tanta e tale da non lasciare il mercato indifferente. Altroché moda passeggera, come sostiene qualcuno: quella vegana è una scelta di vita consapevole sempre più diffusa.

Uova vegane… e sostituti naturali vegetali nelle ricette

Nel frattempo, in attesa di gustarci le uova vegane, non dimentichiamo che esistono tantissime alternative vegetali naturali per sostituirle già anche nelle ricette. Insomma, le uova servono per legare e amalgamare gli ingredienti, oppure in alcuni casi aiutano la lievitazione. Quindi si possono sostituire. Che cosa puoi usare in alternativa? Per la preparazione dei dolci ad esempio puoi sostituirle con patate o amido di mais, polpa di mele o banane mature. Per i salati puoi usare farina di ceci + acqua frizzante o birra, patate lesse schiacciate, farina o pangrattati. Trovi tutto sulla guida Egg Free di Ioscelgoveg!

LEGGI ANCHE
Uova: ecco come fare la scelta giusta
E
Veggie power: chi sceglie consapevole cambia il mondo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *