Maialino triste per l'articolo Speck: il primo docufilm di Essere Animali

Speck: il primo docufilm di Essere Animali

Speck è un viaggio che ti porta dentro un allevamento intensivo di maiali. E’ un’immersione lenta che ti fa vivere in prima persona la realtà degli allevamenti. Un mondo che per la sua violenza e brutalità sembra quasi irreale.

Le indagini di Essere Animali diventano un documentario. Scritto e diretto da Martina Scalini, “Speck – un destino cambiato” racconta l’esperienza in un allevamento intensivo di maiali attraverso lo sguardo di una telecamera nascosta tra i bottoni di una giacca. Il ragazzo che la indossa si trova lì per un’indagine sotto copertura, ma l’incontro con gli animali lo porterà a fare una scelta imprevista.

“Ogni giorno per un mese questo ragazzo, poco più che ventenne, – scrive Essere Animali – si è alzato alle 5 del mattino per lavorare dieci ore filate, tornare a casa a guardare e selezionare il materiale filmato e dormire quel tanto che bastava per rialzarsi il giorno dopo. Fare questo per un mese intero è possibile solo grazie a una forte motivazione, a una tensione sempre crescente verso ciò che è giusto. La speranza è che dopo aver fatto esperienza di questo film se ne esca in qualche modo cambiati, anche fosse per un istante.”

Ma dove si trovano gli allevamenti intensivi? Gli allevamenti intensivi sono lontani dai centri abitati, si riconoscono a malapena. Un occhio allenato può individuarne la presenza lungo strade secondarie di campagna o magari lungo l’autostrada. Di sicuro, anche se non li vediamo, sono molti e non sempre sono accessibili. Nascosti e impenetrabili, sono luoghi completamente sottratti alla vista dei consumatori mentre pubblicità ingannevoli portano l’attenzione altrove.

Ma c’è chi ha il coraggio di infiltrarsi in quell’inferno. Gli investigatori sotto copertura rischiano tutto in prima persona per svelare e denunciare quello che succede davvero là dentro. E questo per mostrarcelo e permetterci così di essere consapevoli di tutto l’orrore che si nasconde dietro quei muri invalicabili.

Guarda il trailer del primo documentario di Essere Animali Speck – un destino cambiato!

LEGGI ANCHE
Carne di maiale: basta 1 motivo per non mangiarla, ne hai 3
E
Petizioni per i diritti degli animali: firma anche tu!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna su