Bella e Gnocca, due galline in appartamento

Bella e Gnocca, due galline in appartamento

Dormono in una cuccia per cani e il loro nido è una vasca per il bucato piena di paglia. Sono le galline Bella e Gnocca. Vivono in casa e hanno dei social tutti loro, curati dall’umana domestica che le ha adottate: Gaia.

Bella e Gnocca sono due galline ovaiole che vivono in un appartamento! La loro residenza notturna è una cuccia per cani, il loro nido è una vasca per il bucato piena di paglia. Non solo. Pensa che hanno dei social tutti loro, curati dall’umana domestica, meglio nota come l’umanager, che le ha adottate: Gaia. Obiettivo? Quello di far scoprire, a chi non lo sa, quanto incredibili e meravigliose sono le galline. Proprio così e questo in barba a tutti i luoghi comuni. Stupidaggini che gli umani di solito raccontano, e che tutti più o meno abbiamo sentito fin dall’infanzia. Come il modo di dire “cervello di gallina” o la convinzione che le galline siano macchine per la produzione di uova.

La straordinaria storia di queste due Galline è finita anche sulle pagine di Essere Animali. A Gnocca piace passeggiare standosene comoda comoda sulle spalle degli esseri umani. E’ curiosa, silenziosa e le sue zampe, sempre perfettamente pulite, sono a prova di pedicure. Bella porta ancora sul corpo i segni dell’orribile vita nell’allevamento intensivo. Ha bisogno di lentezza e delicatezza. Anche lei è curiosa. E poi è golosa e chiacchierona. Per fortuna ha trovato Gnocca, e Gaia.

Gaia ha creato anche il sito amiche per la cresta per fornire info sulla vita con le galline. Protagoniste indiscusse naturalmente sono Bella e Gnocca. “Osservarle da vicino quotidianamente – scrive Gaia – non è un’esperienza comunissima e, proprio per questo, molto spesso è difficile trovare il consiglio di qualcuno che sta vivendo questa stessa esperienza. Questo sito sarà il punto di riferimento che io avrei voluto trovare quando è arrivata la prima gallina, Gnocca.”

Cervello di gallina, a chi?

E a proposito di luoghi comuni è bene sottolineare ancora una volta che le galline non sono fabbriche per uova, ma animali estremamente intelligenti, sensibili e curiosi. E proprio come qualsiasi altro essere senziente hanno interessi, desideri e personalità. Alcune sono timide, altre invece socievoli e gregarie. Proprio come accade per i cani, riconoscono i loro nomi. Non solo. Dalla ricerca “La gallina intelligente” di Christine Nicol emerge che questi straordinari animali hanno la capacità di pensare, trarre conclusioni, applicare la logica e pianificare in anticipo. E ancora. Così come i mammiferi, anche le galline sono in grado di comunicare tra loro in modo vario e piuttosto complesso. Pensa che sono ben 24 i richiami che hanno a disposizione, ognuno dei quali veicola informazioni differenti.

Proprio così. Lo sapevi che i pulcini sono in grado di compiere semplici addizioni e sottrazioni? Lo hanno scoperto alcuni ricercatori. Ed è una capacità che non si esaurisce in tenera età. Anche i polli e le galline infatti sono in grado di effettuare semplici calcoli con l’aiuto di oggetti come i dadi. Altroché cervello di gallina. 

Lo sapevi poi che le galline fanno le fusa? Proprio così.

E se ancora non hai mai abbracciato una gallina, è arrivato il momento di farlo. Dove? Nei rifugi per animali, naturalmente.

LEGGI ANCHE
Gli animali sono esseri senzienti e intelligenti, non cibo
E
Uova: ecco come fare la scelta giusta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna su