NESSUNO ESCLUSO

“L’idea che alcune vite contino meno di altre è la radice di tutto ciò che c’è di sbagliato nel mondo”
Paul Farmer
Primo piano di un pollo per l'articolo Subway firma lo European Chicken Commitment

Sai quanti animali vengono macellati ogni anno nelle Fabbriche di animali? 80 miliardi e mezzo. E’ un crimine contro la vita. Gli animali sono esseri senzienti con una intelligenza che gli è propria. Se ne avessimo più consapevolezza, tutto questo orrore cesserebbe.

Ecco il perché di questo blog. Voglio contribuire a diffondere la consapevolezza di che cosa sono davvero gli allevamenti industriali, dell’orrore e della ferocia che nascondono e di chi sono davvero gli animali.

Mappamondo in bilico

Il blog è una voce in più in difesa degli ultimi anche fra gli animali per diffondere una cultura del rispetto che non esclude nessuno. L’unica che può davvero salvare anche il Pianeta, e gli esseri umani.

Perché? Perché il sistema alimentare basato sulle proteine animali non solo è violento e crudele con gli animali, ma avvelena e distrugge l’ambiente. Non solo. Crea le condizioni per malattie anche mortali legate a quello che mangiamo ma anche all’aria che respiriamo.

Bimba che gioca con le caprette per l'articolo Gli animali non sono cibo: i bambini lo sanno

Nel blog troverai info e aggiornamenti con riferimento ai report, alle indagini, alle campagne e alle azioni delle Organizzazioni impegnate direttamente. Ma non solo. Troverai consigli su come agire fin da subito e sostenere così anche il lavoro di chi è impegnato in prima linea in queste battaglie. E questo senza fare nulla di più di quello che già fai nella vita di tutti i giorni, solo in maniera consapevole. 

Se anche tu non ami la violenza e sogni un mondo senza crudeltà, è un viaggio che possiamo fare insieme per costruire un mondo finalmente cruelty free, per tutti.





“Potresti guardare un animale
negli occhi e dirgli:
“Il mio appetito è più importante
della tua sofferenza?

Moby

Gli argomenti del Blog


Allegoria di madre terra morente per la siccità per l'articolo L'impronta idrica di ciò che mangi: come ridurla in 3 mosse
Il Pianeta usa e getta

Spietati con gli animali e un pericolo per la salute. Ma non solo. Gli allevamenti industriali sono insostenibili anche da un punto di vista ambientale. Così come insostenibile è il business dell’usa e getta.

Il silenzio degli innocenti

Gli animali sono esseri senzienti con una intelligenza che gli è propria. Se ne avessimo più consapevolezza, non li vedremmo più come cibo.

L’ Auschwitz degli animali

“Auschwitz inizia quando si guarda a un mattatoio e si pensa:
sono soltanto animali”. Adorno

Se mangi i prodotti degli allevamenti intensivi, non solo ti nutri del sangue e della sofferenza di altri esseri viventi, ma rendi quell’inferno possibile.

Immagine di un virus per l'articolo Pandemie: perché gli allevamenti intensivi sono un pericolo
Le Fabbriche del cibo

Per produrre e vendere sempre di più e a prezzi sempre più bassi, il business delle fabbriche del cibo non solo è spietato con gli animali, ma è insostenibile per l’ambiente e ti espone al rischio di malattie anche mortali.

Immagine della campagna No Animal Left Behind
News

Info e aggiornamenti, consigli e non solo.


DALLA LORO PARTE:
FRASI, PENSIERI, AFORISMI



Torna su